07 ottobre 2015

Home decor e caldo feltro...benvenuto autunno

Buongiorno preziosini,
oggi vorrei proporvi un post dedicato all’iniziativa del gruppo di bloggers The Creative Factory, una fucina di creatività che propone tutorial o semplicemente post con temi specifici. Ideato dalla brillante mente di Alex del blog C’è crisi, c’ècrisi, il gruppo ha portato avanti una serie di eventi, veramente molto carini, che hanno dato la possibilità a tutte noi factoryne (questo è il simpatico nomignolo che ci accomuna ^_^) di condividere progetti, conoscere tecniche nuove anche molto lontane dalle nostre specificità, ma soprattutto di conoscerci e supportarci tra noi. E questo, devo dire, è l’aspetto che rende sempre piacevole la permanenza in questo gruppo. Purtroppo, devo ammettere di aver partecipato solo una volta alle iniziative delle factoryne (non so se ricordate l’Handmade Valentine), per un paio di  motivi: il BOTB e tutto il suo contorno mi hanno assorbito completamente e poi…attualmente sono una persona ben poco organizzata e le mie giornate non sono assolutamente pianificate…ma ci sto lavorando! U_U

Comunque da qualche parte bisognerà pur cominciare, e così giorni fa ho controllato se ci fosse qualche iniziativa in corso nel gruppo The Creative Factory e ce n’era proprio una che si adattava perfettamente ai miei progetti creativi del momento. Un attimo di organizzazione del materiale (per modo di dire! T_T ), una messa a punto dell’idea, il suo adattamento al tema scelto per quest’occasione e qualche ora di lavoro per sviluppare il progetto.



E questo è il mo post dedicato all’Handmade Autumn

Handmade Autumn 02

Quando arriva l’autunno, si sa, cambiano i colori e tutto assume un calore particolare. Se c’è un’immagine che associo a questa stagione è quella di passare più tempo a casa, con le temperature che cominciano ad abbassarsi e le piogge pazze, è quasi un sollievo raggomitolarsi nel divano e godersi un po' di riposo. E per noi creativi, quale occasione migliore per passare le giornate nei nostri piccoli laboratori casalinghi (come nel mio caso)?? Io, personalmente, non vedevo l’ora e questo mi ha aiutato a sviluppare qualche progetto nuovo di cui vi propongo un esempio.

Autumn

Vi è mai capitato di vedere quelle graziosissime cornici (tipo questa) che ospitano delle piccole scenette con personaggi morbidosi in pannolenci? I blog delle creative brasiliane ne sono zeppi e sono davvero una valida (e aggiungerei economica) alternativa al classico cerchio da ricamo.
Non son riuscita a capire se si trattasse di comuni cornici o di qualche altra base specifica per questi lavori, tanto meno se ci fosse un metodo particolare per tendere la stoffa proprio come accade quando utilizziamo il telaio da ricamo. Quindi… ecco qual è il metodo che ho utilizzato io. Non si tratta di un vero e proprio tutorial, ma solo la condivisione di qualche accortezza per svolgere un lavoro pulito. ^_^

Procuriamo una cornice della quale utilizzeremo soltanto il retro di cartone (spesso troverete varie applicazioni che servono per appendere la cornice, ma noi le toglieremo tutte!), mentre il vetro non sarà necessario. Ora prendiamo tutte le misure necessarie per delimitare il nostro campo d’azione: tracciamo il perimetro della base di cartone e restringiamo il rettangolo di mezzo centimetro per lato (la misura che solitamente permette di bloccare il sistema sul retro della cornice). Ora…liberiamo la fantasia e creiamo il disegno che più ci  piace, e se vogliamo possiamo aiutarci anche cercando anche degli spunti in rete (questo è il disegno da cui ho ricavato il cartamodello della volpe). 

Autumn

Autumn

La stoffa, che vi servirà da base, potremo rinforzarla applicando della teletta adesiva così che quando la tenderemo non ceda nei punti in cui abbiamo cucito. Per le applicazioni dirette (come ad esempio il ramo) utilizziamo il punto festone, mentre per tutti i ricami io ho utilizzato il punto indietro. Per posizionare il cordino (io ho usato un cordino cerato) pratichiamo dei piccoli fori così che possa passare anche sul retro, proprio come se passasse intorno al ramo. ^_^
Quando saremo soddisfatti di tutte le applicazioni potremo anche rifinire il retro, perché gli altri dettagli li applicheremo con la colla a caldo quando la stoffa sarà ben tesa. Quindi posizioniamo il cartone sul retro del nostro lavoro, ripieghiamo la stoffa in eccesso e incastriamo il tutto nella cornice, tendiamo bene la stoffa e poi incolliamo i lembi nella base di cartone. Tagliamo un rettangolo di feltro e incolliamolo per nascondere tutti i retroscena del lavoro, ma prima bloccate un pezzo di nastro o fettuccia in moda da ricavare un sistema per appendere la cornice.
Potete apporre anche il vostro marchio, renderete il lavoro più completo e professionale. ^_^

Autumn

Ora applichiamo tutte le altre componenti del nostro progetto, ringraziando vivamente colui che ha inventato la colla a caldo!!! ^_^
Et voilà…

Autumn

Autumn

I lati positivi di questo progetto? Bhe, allora…mi ha dato la possibilità di usare tanti piccoli ritagli di pannolenci che non sapevo come sfruttare; e poi, un aspetto che sto cercando di sviluppare è quello di sdoganare il pannolenci dalla sola sfera bimbi e nascite e credo che questo quadretto sia un modo carino per decorare le pareti della nostra casa. Non trovate? ^_^

Spero che questo progetto sia stato di vostro gradimento e vi invito a visitare i blog delle altre factoryne che hanno partecipato all’iniziativa Handmade Autumn. Vi ricordo, poi, di seguire la bacheca su Pinterest nella quale potrete vedere i progetti delle iniziative in corso, ma anche di quelle passate. Buon tour nella creatività di The Creative Factory.

Autumn


Bhe, ogni tanto prendiamo esempio da questa volpacchiotta...che ronfa in questo letto di foglie!! ^_^

Buona giornata a tutti!!




firma

50 commenti:

  1. Bellissimo il tuo quadretto!
    Perfetto nei particolari, colori meravigliosi ed una magnifica volpetta (sorella di quella del logo?)
    Bravissima
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Norma! :) Ahahah si, credo che la volpe sia proprio un simbolo autunnale...sarà per i colori del suo manto :)

      Elimina
  2. Forse non sei una persona organizzata (e comunque mica è obbligatorio esserlo!) ma di sicuro riesci a curare ogni dettaglio delle tue creazioni. Bellissimo progetto, per colori, forme e accuratezza.
    Ketty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ketty! Sei troppo gentile ^_^
      Bhe, mi servirebbe un po' di organizzazione perchè non vorrei più perdermi gli appuntamenti della Creative Factory...e magari qualche volta poter preparare qualche gioiello (ma per quelli ho bisogno di più tempo)

      Elimina
  3. Ciao, sono molto felice che hai partecipato all'iniziativa così ho avuto modo di conoscerti! ^_^
    Il tuo lavoro è molto molto bello, complimenti! Sinceramente non avevo mai visto questo genere di lavoro, ma ora mi sono molto incuriosita! ;) Ti auguro una buona giornata. Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non so dipingere, ma un piccolo quadretto caloroso può cambiare l'atmosfera! ;)
      E' un piacere conoscerti, ho visitato il tuo blog e lo seguo molto volentieri. :)
      Buona giornata anche a te :)

      Elimina
  4. Mi piace molto questa cornicetta ...mi hai dato proprio una bella idea! di solito uso solo carta e a volte aggiungo qualche gessetto.
    Grazie e ciao
    Denise

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai, Denise, che mentre cercavo qualche metodo per poter sistemare la stoffa mi capitava sempre di vedere l'utilizzo di cartoncini decorati? Tanto carini, ma non posso ricamarci nulla... :D Questa mi sembra una soluzione abbastanza valida.
      Buona giornata ^_^

      Elimina
  5. Un quadretto bellissimo e coccolosissimo!!!!
    Anch'io non avevo mai visto un lavoro del genere, ma il bello di questo gruppo è che si scoprono sempre idee e tecniche nuove! Grazie mille per questa tua bellissima creazione!
    Baci
    Je - Maze Dreamer

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente Jessica! ^_^
      Grazie per la tua visita. ;)
      Baci

      Elimina
  6. Ma è stupendo questo quadretto, la volpina è favolosa. Lo appenderei subito in camera!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem! Questi piccoli personaggi in pannolenci mi mettono sempre di buon umore! ^_^

      Elimina
  7. Mi piace tantissimimissimimoooooo....Proverò anche io a realizzare un quadretto così, usando il mio amato feltro. bellissima idea.
    Vivy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente! E' davvero semplice...non so quanto tempo ho perso cercando in tutte le lingue un tutorial, ma alla fine è bastato mettere in moto la testa! :P
      Non vedo l'ora di vedere il risultato...ok??? :)

      Elimina
  8. Stupendissimo!!! Si può dire? Mi piace davvero tanto, in particolare la volpe, che trovo tenerissima.
    Grazie di aver parlato di questa tecnica, a presto!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia! ^_^
      Gli animaletti feltrosi sono troppo coccolosi...mi piace realizzarli! ;)
      Baci

      Elimina
  9. Bellissimo e dolcissimo. Con questa tecnica posso fare concorrenza ai quadri di mio marito appesi in casa ;-)
    Grazie
    Licia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bhe Licia, l'importante é esprimere un concetto..che sia con la pittura o con i quadri feltrosi!! :)

      Elimina
  10. la volpe è una meraviglia! è il tocco in + che rende perfetta la tua cornice.
    marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marta!! Sei davvero molto gentile ;)

      Elimina
  11. Meraviglioso! Questo quadretto è dolcissimo, la volpe è tenerissima, sembra un caldo abbraccio, la palette di colori che hai scelto è perfetta, tutto l'insieme evoca delle immagini di calore, è molto, passimi il termine inglese, "cozy"! Complimenti davvero! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che sono andata a vedere il significato di "cozy"? E' perfetto!! Grazie!!! ^_^
      un bacio

      Elimina
  12. Simpaticissima la volpe ed il lavoro perfetto, curato nei minimi particolari! Ti seguo con piacere!
    Silvia da Inartesy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Silvia! Benvenuta nel mio mondo. ^_^

      Elimina
  13. Che carinoil tuo quadretto. la volpetta è dolcissima. Bella idea
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  14. Una parola basta: STUPENDO! Davvero complimenti..adoro i quadretti così e vorrei realizzarne qualcuno, non a tema bambini. Questa è un'idea davvero meravigliosa.
    Baci, Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri! ^_^ Mh, io sto già immaginando le altre stagioni!!! >_<

      Elimina
  15. Ciao Maria. WOW! Mi ha fatto sorridere il commento di KVF. Meno male che non eri organizzata ! Mi piace tutto, la cornicetta, le foglie, la volpe, la scritta autunno con le bandierine. Continua a partecipare con questi bei progetti, a presto Rob

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rob! ^_^ Un giorno vorrei partecipare proponendo un gioiello (perchè le perline sono irresistibili per me)...però ci vuole più tempo e organizzazione. Ma non vorrei perdermi più nessuna iniziativa della comunità creativa che mi piace tanto. ^_^

      Elimina
  16. carinissimo, io adoro gli animaletti in feltro, strapinnato e condivido in pagina venerdì
    carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Carmen! ^_^ Ho visto la tua condivisione...sei davvero troppo gentile! :*

      Elimina
  17. E' veramente un progetto bellissimo, adoro la tua volpe.

    PS: L'idea di usare la cornice è veramente geniale, molto meno costosa e di grande effetto :)
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu e Flavia! ^_^ Sto spendendo un patrimonio in cornici...appena ne vedo una che mi interessa è già nel carrello della spesa!!! T_T Però mi piacciono molto! :)

      Elimina
  18. Ma e' tenerissa la volpeeeee :)
    Bellissimo quadretto per colori, fantasia e dettagli|!
    Roby

    RispondiElimina
  19. Che dire....meraviglia!!!! I colori, la volpina...davvero spettacolare!!!!

    RispondiElimina
  20. Hai colto in pieno l'atmosfera dell'autunno ed hai usato in modo perfetto tutte le sfumature dei suoi colori...splendido!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela! ^_^ E' vero...le stagioni sono da pensare come delle atmosfere! :)
      baci

      Elimina
  21. Maria, quando ho letto il tuo commento da me, ammetto di non aver fatto 2+2 e nemmeno 1+1. Il tuo nick non lo associavo a questo bellissimo blog a cui mi sono unita tempo fa. Che devo dire, èbellissimo questo quadretto, come restatnti tuoi lavori. È simpatico, ben fatto, composizione perfetta. Insomma se fossimo a scuola da 10 e lode :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna! ^_^ Non sai quanto mi fanno piacere le tue parole!! :) Il mio blog è ancora da migliorare...sicuramente...piano piano aggiungo o riordino qualcosa. E' il mio piccolo diario...una piccola casetta, mi piace prendermi cura di lui! :) Allora sono sulla buona strada?? :)
      baci

      Elimina
  22. Che bello! Non immaginavo che potesse venire così carino con il feltro. Vado a dare una sbirciata al link che hai messo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara! ^_^ Se hai già visitato il blog al link che ho messo sarai rimasta estasiata...io adoro i lavori di quella ragazza, son bellissimi! *_*

      Elimina
  23. Mi piacerebbe davvero saper creare qualcosa di così bello! Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grie Ombretta! ^_^ Mai dire mai...sai che se dovessi fare un confronto con il primo lavoro di cucito e quest'ultimo penserei proprio che i due lavori siano fatti da persone diverse?? Però meglio non dimenticarsi le origini! :P

      Elimina
  24. Mamma mia che delizia quella volpina accoccolata!! E' un tripudio di dolcezza!! *.*

    RispondiElimina
  25. Questo quadretto è a dir poco delizioso, è una delle creazioni autunnali più carine che ho visto fin'ora^^ bravissima!

    ♥ Alixia nel paese del web

    RispondiElimina

Un commento lasciato è un sorriso nella mia creatività. Grazie! ^_^